lunedì 9 gennaio 2017

Lodovica Rogati: Finalmente una notizia bellissima!!

Dopo 8 lunghi anni di sofferenza, soprattutto interiore, Lodovica Mairè Rogati è stata assolta da quella che era un'accusa nei suoi confronti cattiva ma soprattutto infondata.

Giorgio Galimberti, il suo ex, 8 anni fa, dopo essere stato lasciato dall'attrice, l'aveva accusata di diffamazione nei suoi confronti.

Da lì è iniziato il calvario per Lodovica, che non si è mai arresa e finalmente dopo tutto questo tempo ha avuto ragione su tutta la linea!

ASSOLTA! Perchè il fatto non sussiste. Vi riportiamo di seguito la notizia battuta qualche giorno fa dall'ANSA:

Assolta attrice Rogati da accusa diffamazione suo ex
Sentenza del tribunale di Rimini
ROMA

(ANSA) - ROMA, 28 DIC - L'attrice Lodovica Rogati è stata assolta dal tribunale di Rimini, secondo quanto si è appreso a Roma, dall'accusa di diffamazione nei confronti dell'ex fidanzato, l'ex tennista Giorgio Galimberti.
La vicenda risale a otto anni fa e faceva riferimento ad un cd, recapitato a Riccione alla compagna di Galimberti, contenenti foto hard del tennista con la Rogati risalenti al periodo della loro relazione. Il giudice di pace di Rimini aveva condannato l'attrice, in primo grado, a 600 euro di multa e ad un risarcimento di 7.000 euro ritenendola responsabile di aver inviato il cd.
Il Tribunale, pronunciandosi in appello, ha invece annullato la condanna della Rogati perché il fatto non sussiste.
"Dopo otto anni - ha commentato l'attrice - questa vicenda si è finalmente conclusa. Sono felice per me e per la mia famiglia". Soddisfatto anche il difensore della Rogati, Gianluca Tognozzi. "E' stata dimostrata l'estraneità ai fatti della mia assistita". (ANSA)."

Di seguito invece la dichiarazione di Lodovica Rogati dopo la vittoria:

"Dal giorno in cui ho lasciato Giorgio Galimberti 8 anni fa, dopo solo un paio di mesi di frequentazione, per me è iniziato l'inferno. Lo lasciai perché non ero innamorata e soprattutto perché era uscito fuori che scommetteva sul tennis, lo sport che giocava di professione, e venne squalificato dall'Atp. È chiaro che non volevo avere niente a che fare con una persona del genere. Da quel momento Giorgio Galimberti non si è dato pace e si è inventato di tutto per recarmi dei danni. Finalmente dopo tutto questo tempo la Giustizia ha fatto il suo corso ed ha accertato la verità. E cioè la mia totale innocenza. Ora provvederò alla richiesta di risarcimento danni nei suoi confronti perché non ho alcuna intenzione di passarci sopra. Anche se non esisterà mai nessuna cifra idonea per recuperare questi anni di calunnie delle quali sono stata vittima, pretendo che i danni economici e morali che io e la mia famiglia abbiamo subìto a causa delle sue menzogne vengano risarciti a dovere."

Lodovica Mairè Rogati

Noi ci congratuliamo con Lodovica Rogati per la splendida vittoria e le auguriamo il meglio per la sua carriera ma soprattutto per la sua vita!